Dettagli

Azienda Multinazionale costruzioni ferroviarie
Area Ingegneria

P-FMEA di Processo in azienda “make to order”

Obiettivi

  • aumentare l’affidabilità di servizio di sistemi critici, soggetti a penali a livello contrattuale
  • ridurre i disservizi nella fase di esercizio del rotabile

Soluzione

È stata adottata la metodologia PFMEA (Process Failure Modes and Effects Analysis) che analizza i processi di produzione per intercettare e mitigare i rischi di anomalie correlate alle attività del processo, che possono indurre dei guasti di servizio in fase di esercizio del rotabile.P-FMEA di processo

Perimetro: i processi relativi a ricezione, stoccaggio e movimentazione materiali, istallazione e testing di componenti critici (es. porte automatiche, impianti di climatizzazione, impianto anticendio, impianto di trazione, ecc.)

Vantaggi ottenuti

Il metodo adottato ha consentito di ottenere indicazioni per:

  • il corretto stoccaggio trasporto e movimentazione del componente
  • la corretta esecuzione delle operazioni come input per la definizione delle JES/Standard Works e dei cicli di lavoro
  • definire sequenze di montaggio più appropriate e snelle
  • migliorare la progettazione
  • l’industrializzazione/fornitore per le attrezzature necessarie
  • la corretta esecuzione dei test

Principali risultati

  • aumento dell’affidabilità del sistema in esercizio
  • evitamento degli extracosti dovuti alle penali contrattualizzate
  • impegno delle risorse focalizzato sui problemi a maggior impatto
  • sinergia degli Enti aziendali nella ricerca delle soluzioni più opportune
  • rafforzamento del posizionamento sul mercato