Intervento dell’Ing. Campana al Master in Industry 4.0 Design

Intervento dell’Ing. Campana al Master in Industry 4.0 Design

Ilaria Campana, Head of Innovation & Performance Excellence del Consorzio Quinn, lo scorso 9 aprile è intervenuta al Master in Industry 4.0 Design diretto dal Prof. Gualtiero Fantoni, con una lezione su metodi e strumenti per costruire processi aziendali a servizio della Fabbrica Intelligente.
Oltre ai differenti approcci alla mappatura e analisi dei processi, Ilaria Campana ha presentato una serie di esperienze di campo che mostrano le molteplici opportunità di risultati che è possibile ottenere in base ai metodi utilizzati. L’indicazione di fondo è comunque che le “tecnologie abilitanti” evocate dall’Industry 4.0 in realtà riescono ad abilitare superiori livelli di performance a condizione che l’azienda abbia saputo reingegnerizzare i propri processi orientandoli alla creazione di valore.
Nell’approccio Quinn i processi diventano il tessuto connettivo di organizzazioni che sanno sfruttare gli acceleratori digitali per costruire nuovi modelli operativi e nuove performance. Diversamente, l’acquisto di tecnologie, per quanto evolute, rischia di trasformarsi da investimento in operazione “dal respiro corto” e talora in fallimento per la mancata “adoption” che coinvolge tutta la popolazione aziendale.